Test degli Elicotteri RC di Laurent Gras

Clicca sulla foto per vedere tutti i modelli testati da Laurent Gras
Clicca sulla foto per vedere tutti i modelli testati da Laurent Gras

Test del nuovo E-flite Blade Msr di Carmelo Gentile

Mi sono arrivati alcuni Blade Msr RTF e la tentazione di aprirne uno e provarlo è stata troppo forte.
Nella scatola vi è il modello, il caricatore che può ricaricare fino a 4 batterie contemporaneamente e funziona sia con la rete 220V oppure con 4 batterie di quelle grosse da 1,5V. Il caricabatterie eroga una tensione di carica di 0,3A, quindi le monocelle da 130mA di cui è dotato sono cariche in 20 minuti circa. Ci sono già 2 batterie incluse nella confezione.
Poi vi è un sacchetto con alcuni ricambi di cui una flybar, un elica di coda, della minuteria e un cacciavite di quelli da orologiaio; e il manuale d'uso. Nella confezione vi era anche il radiocomando a 2,4GHz a 4 canali del tipo DSM2 alimentato da 4 batterie stilo (anche già fornite nella confezione).

La voglia di provarlo è stata dettata soprattutto dal fatto di sapere se effettivamente vola così com'è di scatola o se vi fossero dei piccoli accorgimenti da fare già all'inizio.... Il modello che ho provato io è stato sufficiente mettere la batteria ed era già pronto per il volo senza nessun ulteriore accorgimento. Sono bastati solo alcune tacche di trim sulla coda e via, era già in volo.....divertentissimo!!!

Il radiocomando ha anche la funzione di binding su altre riceventi DSM2 premendo lo stick di sinistra, mentre premendo lo stick di destra di attiva la funzione di D/R impostato di fabbrica con 2 valori che però sul manuale non ho trovato di quanto riducesse le corse.....
Comunque per gli spazi stretti, tipo il salotto di casa, consiglio di attivare il D/R, il modello risulta molto più docile e controllabile mentre negli spazi aperti si può volare anche con le corse al 100%.

Non ho calcolato la durata di autonomia di un volo.....però è più che sufficiente per essere alimentato con una singola cella da 130mA !!

Stasera ho avuto modo anche di vedere la colorazione interna di tutta la cappottina dovuta al led di controllo integrato nell'elettronica.....molto carino l'effetto blù che dona a tutta la cappottina. Il led funge anche da segnalatore di scarica iniziando a lampeggiare (praticamente lampeggia tutto il modello) quando si è vicini alla fine della carica.

Come tutti i suoi fratelli maggiori, al momento del collegamento della batteria, si deve attendere alcuni secondi affinchè la centralina 5-1 si "setta". In questo frangente il modello non dev'essere toccato altrimenti la funzione di auto-centraggio dei servi non avviene e il modello è inguidabile.

Altro accorgimento: sulla radio è consigliabile riportare a zero tutti i trim tra un volo e l'altro (prima di ogni volo) e fare la procedura descritta sopra. Questo forse è l'unico peccato.

Concludendo: è un modello divertentissimo e di una stabilità impressionante per le sue dimensioni. Ho provato a simulare anche le prove che facevano vedere sui vari video trovati su Youtube....in volo stazionario se provate a toccare il trave di coda dando dei colpi.....il modello non si squilibria di 1 centimetro !!! idem se provate a dare cabra o picchia o roll con dei colpetti con le dita.....lui si ricentra istantaneamente !! veramente impressionante !!

Ah, dimenticavo: su youtube vi erano dei filmati che spiegavano come "rinforzare" il motorino di coda in quanto se il modello prendeva dei colpi sull'alberino sparava fuori il fondo del motorino di coda stesso....
Questo accorgimento è già stato risolto dalla fabbrica migliorando il coperchietto che alloggia l'elettronica del motorino di coda. Quindi hanno già fatto le "versioni V2"....

Ciao a tutti

CopterX 450 Black Angel di Giordano

Io nostro esperto Giordano ha testato il nuovo CopterX Black angel 450 con la seguente configurazione:

Servi: 3 servi Savox 0253
Gyro: GY401 + S9257
Motore align 430xl(3700kv)
Regolatore: align rce bl35x

Pale: funkey

Lipo:  v-plus 2200 20\38c 3s

Seguite la discussione nel Forum...

La previsione meteo di Kachelmann su meteocentrale.ch per Lugano

La situazione meteo a Lugano
ULTIME NOTIZIE DAL FORUM
Iscriviti alle newsletter gratuitamente per essere sempre informato sulle ultime notizie!!!
Registra il tuo sito nei motori di ricerca
Google PageRank Checker Tool